Trends di Ricerca Online, Come Prevederli

Home » Internet Marketing » Trends » Trends di Ricerca Online, Come Prevederli

Pubblicato il 11 agosto 2014 da Manuele Caddeo nella categoria Trends - Nessun commento

Per molte persone questa settimana di agosto è la prima (e l’unica) vera settimana di  vacanze estive, sopratutto per chi vive nelle grandi città. Per chi invece fa Marketing online, caldo e ombrellone fanno pensare a freddo, neve e trend invernali.

No, non siamo pazzi (forse solo un poco) ma semplicemente è ciò che sta avvenendo ora in termini di marketing, è tutto stato pianificato tempo addietro, e cosa sarebbe andato “di moda” ora già lo si è previsto diversi mesi fa.

Le ferie di agosto, le vacanze, le grandi mete estive sono state bersaglio di ricerche già dai primi mesi primaverili, come potete vedere dal grafico sottostante (fonte Google Trend):

trend_di_ricerca_online_estate_2014

Trend viaggi

Ma proprio ora, col ferragosto alle porte, è ora di pensare a “cosa cercheranno” a breve gli utenti, quali saranno gli interessi che andranno per la maggiore nel prossimo periodo. Il “back to school” è alle porte e presto la gente tornata dalle ferie smetterà di cercare i locali più alla moda o i ristoranti più belli, ma, inizierà ad effettuare ricerche completamente diverse, seguendo quelli che sono i “trend stagionali”, insomma… quelli che vedete su Studio Aperto 🙂

Prendendo in esame le ricerche precedentemente analizzate e mostrate, ovvero “offerte vacanze” e “offerte viaggi”, i termini ad essi correlati che prevalgono come volumi di ricerca sono, ovviamente: agosto, mare, agosto 2014 etc. Ma quali saranno i prossimi trend nel breve periodo?

Oggi, 11 agosto 2014, data in cui è stato pubblicato questo articolo, questo è il termine di ricerca, nel settore “viaggi e vacanze”, che sta avendo impennate di ricerca:

trend_ricerca_capodanno_2014

Trends insoliti

Ebbene, la ricerca che ad oggi sta avendo un forte aumento è “offerte capodanno 2014“.

Seguendo questo semplice e logico ragionamento, in aggiunta a Google Trend, si può abilmente cercare di prevedere i trend stagionali ed a volte, proprio grazie a Google Trend, anche capire più nello specifico le associazioni più utilizzate dagli utenti (ad esempio “offerte capodanno New York“).

Che siate giornalisti professionisti, blogger per passione o che possediate un sito e-commerce di viaggi, queste informazioni e queste analisi sono vitali per adottare strategie di marketing adeguate, qualsiasi sia il settore di vostro riferimento.

Ed Online? Cosa possiamo farcene di queste informazioni mi direte… beh, se non lo avete capito e siete un’agenzia di viaggi o un blogger, io inizierei a raccogliere informazioni per produrre degli ottimi articoli sul prossimo capodanno, comodamente dal vostro ombrellone 🙂

Manuele Caddeo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.