Vantaggi del Noleggio di Apparecchiature Informatiche e Cloud

Home » Infrastruttura Aziendale » Cloud » Vantaggi del Noleggio di Apparecchiature Informatiche e Cloud

Pubblicato il 10 gennaio 2015 da Mirko Tarantelli nella categoria Cloud - Nessun commento
Cloud computing e noleggio apparecchiature

Noleggio informativa e Cloud: Conviene!

Negli ultimi anni qualsiasi azienda, sia di piccole dimensioni che grande, ha visto accrescere nel proprio bilancio i costi dovuti alle apparecchiature informatiche, necessarie per lavorare in un mondo sempre più tecnologico.

Con il progredire dell’infrastruttura informatica, ci siamo ritrovati ad accumulare molti di questi apparati che oggi sono obsoleti, anche se risultano perfettamente funzionali.

Il costo di questi apparati è attualmente quasi nullo ed ogni azienda si è ritrovata con magazzini pieni di computer, stampanti, server, fotocopiatrici, ecc, purtroppo il ricavo dalla eventuale rivendita di tale materiale è bassissimo, senza considerare l’enorme esborso di denaro sostenuto a suo tempo per l’acquisto e soprattutto in misura totalmente anticipata per accaparrarsi l’oggetto necessario a mandare avanti il lavoro di ogni impresa.

Da qualche anno è in voga l’utilizzo del noleggio di apparati informatici e soprattutto di stampanti, fotocopiatrici, dove a fronte di un canone mensile si usufruisce di un apparato spesso nuovo, con alcuni pacchetti inclusi come un numero predefinito di copie eseguibili e soprattutto della manutenzione.

Ebbene si, nell’era del consumismo attuale tutte le case produttrici sono riuscite a modificare uno stile di vita, dove conviene gettare e ricomprare, mentre fino a pochi decenni fa, tutto era riparabile e soprattutto a costi più convenienti del riacquisto.

Come gestire ed ottimizzare i costi

Se riflettiamo sui costi eseguiti per l’acquisto delle apparecchiature sommata alla manutenzione eseguita e li suddividiamo per i mesi reali di fruizione, ci rendiamo conto che la spesa è sicuramente più alta, rispetto ad un noleggio o leasing con manutenzione inclusa.

Un altro aspetto più spicciolo è quello dove ogni apparecchiatura acquistata è un bene strumentale ed ha un suo ammortamento per un certo numero di anni, ma l’esborso è stato totalmente anticipato.

Senza entrare in ambiti fiscali che esulano da questo testo, vogliamo far riflettere sull’opportunità per le imprese di non accumulare apparati informatici in disuso in magazzino e di ottimizzare il costo con un noleggio che è sicuramente più conveniente perché garantisce strumenti sempre aggiornati, includendo manutenzione onsite in tempi brevi ed inquinare meno, visto che si ridurrebbe la quantità di materiale che spesso viene gettato impropriamente!

L’ultima frontiera: il cloud computing

Il noleggio onsite di PC e stampanti è un grande passo in avanti, come già descritto per tutte le imprese, ma non è l’ultimo ritrovato tecnologico.

Il cloud computing, ovvero la delocalizzazione delle apparecchiature informatiche, dello storage e quant’altro, permette di ottimizzare ancora di più le infrastrutture digitali.

Infatti è possibile utilizzare Server, PC che si trovano in sedi apposite (data center) e dotate opzionalmente anche di backup, sfruttando solamente della rete internet.

E’ sicuramente vero e più volte ribadito ovunque che l’infrastruttura delle reti informatiche italiane non è delle migliori, ma la tecnologia sta avanzando repentinamente e qualcosa sembra muoversi, pertanto il cloud è una infrastruttura che soppianterà a breve le normali abitudini di tutti.

Se aggiungiamo la possibilità di avere tutta l’infrastruttura informatica aziendale ovunque ci troviamo, senza portarsi dietro hard disk o files da aggiornare specie se il lavoro è composto da un team, si comprende bene l’importanza e la flessibilità di questo fantastico strumento innovativo, come già indicato e consigliato per i backup.

Di solito le apparecchiature disponibili in cloud, hanno costi mensili proporzionali alle dimensioni richieste o alla capacità computazionale necessaria ai nostri sistemi informatici e per questo motivo si ottimizzano i costi in base alla reale necessità e sono dotati di sistemi di backup, antivirus che se fossero nella nostra sede, dovremmo provvedere ad acquistare.

Pertanto il valore aggiunto a tale soluzione è considerevole e sicuramente molto valido.

Inoltre, da poco anche le stampanti sono in cloud, infatti è possibile utilizzarle installando una sola volta i driver, condividendo e stampando ovunque ci troviamo, con chi vogliamo, tutto grazie ad internet ed a Google!

Il consiglio per la migliore scelta tra un noleggio tradizionale e del cloud è sempre quello di valutare attentamente le attività di ciascuna azienda, ma se si parla di innovazione non si può non investire in apparecchiature sempre all’avanguardia e flessibili per una impresa in continua crescita e che necessita di strumenti sempre aggiornati per ottimizzare e valorizzare il proprio lavoro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.